Festa del Lago

Festa del Lago a Varenna – fuochi d’artificio 2014

  27 giugno 2014

Festa del Lago a Varenna, il primo sabato di Luglio, spettacolo con fuochi d’artificio in riva al lago di Como in ricordo dello sbarco dei profughi dell’Isola Comacina.

Nei 1169, i Comaschi, rinfrancati dalla caduta di Milano, ad opera di Federico I° meglio noto con il nome di Barbarossa, sbarcarono sull’Isola Comacina, distruggendo fortezza case e chiese, costringendo gli abitanti ad abbandonarla.

Gli isolani attraversarono il lago e si rifugiarono a Varenna, che per questo fu chiamata Insula Nova.

La popolazione di Varenna rievoca lo sbarco dei profughi con una manifestazione in costume, nel corso della quale i fuggiaschi, su barche a remi con le vesti insanguinate, sbarcano sulla riva Grande, accolti dai religiosi e dai popolani di Varenna, che li rifocillano, li confortano e li ospitano nella comunità varennese.

Segue uno spettacolo pirotecnico in riva al lago…


Sabato 5 Luglio:
Ore 19.30 inizio degustazione piatti tipici;
Ore 22.00 rievocazione alla Riva Grande dello sbarco dei profughi dall’Isola Comacina e corteo storico per l’antica chiesa di San Giovanni;
Ore 22.40 spettacolo pirotecnico sul lago.