Lenno

Lenno lago di Como

  31 agosto 2015

Lenno sul lago di Como è un paese di origine romana, adagiato in un’insenatura denominata per la sua bellezza dal cardinale Durini, nel XVII secolo, “golfo di Venere” .

Si dice che qui Plinio il Giovane avesse due ville: Villa Commedia e Villa Tragedia la prima a lago e la seconda molto più a monte.

Numerosi nel paese i richiami storici, come nella località di Campo in un tratto della via Regina inserita nel nodo di stradine che costituiva il “Castrum romano” dove la piazza Campidoglio ci ricorda il passaggio delle legioni romane e ai tempi di Giulio Cesare i coloni greci provenienti dall’isola di Lemnos che hanno dato il nome a Lenno.

Lenno è anche arte con la chiesa di Santo Stefano di origini altomedievali con al suo interno un’antica cripta, il battistero in stile romanico sede di numerose mostre d’arte, l’abbazia Acquafredda e la famosa Villa Balbianello appartenente al FAI dove sono stati girati episodi di famosi film come “Star Wars l’attacco dei cloni” oppure “007 Casinò Royale”.

Il famoso mercato del martedì è un appuntamento ideale per fare un po’ di shopping, gustarsi un buon caffè sul lungo lago o perché no il gelato italiano alla “Fabbrica del Gelato”.
Lenno è un punto di partenza per escursioni in battello o un punto ideale per alaggio e varo di imbarcazioni da diporto.