Polenta e missoltino

  29 agosto 2015

In onore del 50° anniversario della sagra del Missoltino qui a Mezzegra ecco una ricetta sfiziosa con il nostro pesce di lago: polenta e missoltino.

I missoltini (“misultit”) sono una semiconserva ittica (agoni salati ed essiccati), tipici del lago di Como: forse proprio all’uso del sale devono il loro nome. I più pregiati sono quelli ottenuti dalla pesca nel mese di maggio (sebbene oggi sia vietato) su fondali sassosi, ove gli agoni vanno a deporre le uova.

I missoltini sono ormai una specialità/rarità gastronomica, imparentata con altre formulazioni più povere, come i saracch o l’aringa. Anche l’uso di accompagnarli con la polenta rimanda alle tipiche combinazioni di tutto il pesce azzurro con alimenti ricchi di carboidrati complessi (l’amido).
Porzioni: 6
Tipologia: ricette di antipasti
Stagionalità: autunno inverno
Tempo di esecuzione: 10′
Tecnica di cottura: Cottura alla griglia (o alla piastra).

Gli Ingredienti: missoltini ( 800 g circa), prezzemolo tritato (2 cucchiai), olio extra vergine (6 cucchiai), aceto di vino (6 cucchiai), polenta abbrustolita (6 fette, 600 g).
La preparazione
Preparare una polenta e tagliarla a fette.
Risciacquare i missoltini in acqua tiepida con aceto per eliminare l’eccesso di sale ed il grasso rassodato
Con il batticarne, pressare i missoltini delicatamente sul tagliere
Porre i missoltini su una griglia sufficientemente calda o, se si usa la piastra, in leggera inclinazione per evitare che friggano nel loro olio
Grigliare per pochi minuti
Rimuovere le scaglie con un coltello
Deporli su un piatto da portata, cospargere con prezzemolo tritato, aceto e olio
Servire in combinazione alle fette di polenta, anch’esse grigliate.
Come si mangiano i missoltini : I missoltini si mangiano tagliandoli longitudinalmente, aprendoli con una leggera azione di leva esercitata dal coltello ed estraendo la lisca centrale. Oltre che assaggiati nei ristoranti sul lago di Como, i missoltini possono essere acquistati in loco (nelle zone del centro Lago) e in alcuni negozi di gastronomia specializzata.. Abbinamenti: Una polenta calda o la polenta taragna possono sostituire le fette di polenta abbrustolita: in questo caso diventa piatto unico. Il vino di accompagnamento deve essere necessariamente rosso, giovane e ben corposo.
Consigliamo a tutti una visita alla sagra del missoltino dove potrete degustare questa specialità del lago e trascorrere una giornata in allegria con cibo e buona musica.