Pomodoro gigante del nonno Rino

I pomodori del nonno Rino

  16 luglio 2015

Al Residence Celeste esiste la fortuna immensa di essere cresciuti con i prodotti a Km 0 grazie all’instancabile nonno Rino che 12 mesi su 12 cura l’ orto e ci delizia con frutta verdura (pomodoro gigante una specialità) e l’olio.

A volte quando il raccolto lo permette alla famiglia Galli piace viziare gli ospiti e regalare quello che la stagione offre: i fichi, i cachi, l’insalata, le zucchine,i cetrioli, le uova e adesso ecco pronti i pomodori.

Un’idea per una ricetta facile e veloce ma soprattutto fresca visto il clima caldo.

Tumates, cucumer, oef dur e furmai nustran traduzione i Pomodori, i cetrioli, l’uovo sodo e il formaggio locale.

In una ciotola preparate i cetrioli , i pomodori a rondelle e il formaggio locale a pezzettini e non scordate un trito di cipolla.
Preparate l’uovo sodo e aggiungetelo all’insalata.

Condire il tutto con del buon olio di oliva extra vergine, l’aceto o il limone e il sale. Nonno Rino ne mette in abbondanza nonostante nonna Emma lo sgridi.

Buon appetito e raccontateci se la ricetta vi è piaciuta!