Santuario della Madonna del Soccorso

Passeggiata al Santuario della Madonna del Soccorso

  27 luglio 2014

Soggiornate al Residence Celeste ed avrete la possibilità di visitare uno dei più bei Santuari del Lago di Como, patrimonio dell’UNESCO….il Santuario della Madonna del Soccorso!!

Partendo dal Residence Celeste seguite la Green Way per un tratto in direzione Lenno, poi proseguite diritto ed attraversate il ponte in pietra del torrente “Val di Pola” e salite la scalinata in ciottolato sulla destra.

Da qui si entra nel borgo antico di Masnate. Il suo nome richiama il dialetto “masnà” macinare, attività molto diffusa per i numerosi mulini una volta esistenti.

Una sosta alla piccola chiesa costruita intorno al 1750, in stile barocco e poi ci si incammina per la frazione di Molgisio.

Proseguendo sempre dritto si arriva alla prima cappella del Sacro Monte.

Da qui comincia la via panoramica che sale fino al Santuario della Madonna del Soccorso in Ossuccio.

Dopo la visita alla Chiesa si può fare uno spuntino alla Trattoria del Santuario oppure scendere lungo la strada del “carro” per raggiungere la Chiesa romanica di Sant’Agata dov’è conservata un’ara paleocristiana.

Addentrandosi nel borgo si raggiunge la Via Al Santuario che porta direttamente ad incrociare la Green Way del lago di Como.

E’ possibile fare una sosta in uno dei ristoranti tipici che si incontrano sul cammino per degustare un piatto di pesce del lago di Como.

Poi, seguendo la Green Way in direzione Lenno-Cadenabbia, si ritorna agli appartamenti per vacanza del Residence Celeste.

Questa passeggiata della durata di circa 2.30 ore è di bassa difficoltà, presenta solamente alcuni tratti ripidi per salire al Sacro Monte e consente di godere di un bellissimo panorama sul Centro Lago e sulle montagne circostanti e di conoscere dei piccoli gioielli della storia locale.